Come posso fare per ottenere più alunni ai quali offrire lezioni?

"Come ottenere più studenti?" Questa è una delle domande più frequenti quando ci chiedono come diventare un insegnante privato.  I primi passi non sono mai facili, e per questo vorremmo aiutarti a iniziare ad essere un insegnante. Per questo, condivideremo alcuni suggerimenti scritti da insegnanti che ti aiuteranno sia all'interno che all'esterno delle lezioni private.

Inizia a dare lezioni private

È molto probabile che i tuoi amici e familiari conoscano gente che abbia bisogno di lezioni private o di ripetizioni. Fai sapere a chiunque tu conosca che stai dando lezioni private. Può essere che se ti chiedono che lavoro fai, che tu non lo dica perché è solo un lavoro in più per arrivare a fine mese, ma ricordati che non sai mai chi hai davanti, e se può avere bisogno di lezioni. Da un incontro informale può uscire una grande opportunità. 

 

Utilizza il passaparola

Uno studente soddisfatto è la pubblicità migliore, e se è molto felice vi consiglierà senza che tu glielo chiedia. Mantenere un buon rapporto con gli studenti a cui dai ripetizioni e i loro genitori può essere di grande aiuto. Una possibilità è effettuare campagne di mailing, dove puoi pubblicizzare le offerte o avere un contatto attraverso i social network. Non pensare che tutto si limita alle ore di lezione, se dai un'immagine professionale, attenta e attiva, ti prenderanno molto più sul serio e capiranno che il tuo stipendio dipende anche dalle loro raccomandazioni. Cerca di non trasmettere l'idea di stare insegnando per passare il tempo. 

Ti interessa conoscere altri insegnanti? Magari loro hanno un volume molto alto di lavoro e non riescono ad insegnare a tutti, e possono raccomandarti degli studenti. Non vederlo come competenza, bensì come dei compagni di lavoro.

Offri un orario conveniente e chiaro per le tue lezioni private.

Non offrire una grande disponibilità se poi la devi modificare, potrebbe farti una cattiva pubblicità. Tieni sempre in conto quello che durano gli spostamenti da un posto all' altro, la puntualità è sempre molto importante. Gestisci il tuo spazio e tempo. Crea il tuo proprio spazio di lavoro se non devi spostarti. Uno spazio di lavoro ben tenuto e ordinato può dare una immagine molto positiva. Investire tempo nel pensare al tuo spazio di lavoro è una cosa che spesso si trascura e che può distinguerti da tutti gli altri.

Cerca del buon materiale di lavoro

Utilizzare risorse proprie da usare al di fuori dell'aula può essere d'aiuto. Ad esempio, se si creano diapositive personalizzate e si mette il proprio nome su di esse, si possono diffonderle in qualche modo e farle conoscere (e farsi conoscere allo stesso tempo).

Cerca studenti e alunni nelle scuole delle vicinanze.

Affiggi manifesti dei tui annunci per ripetizioni nella zona in cui insegni. Non dare la tipica pubblicità seria e insipida, cerca di essere originale e accattivante. Non dimenticare che anche i luoghi di lavoro e i luoghi affollati possono essere interessanti. Si può avere un rapporto stretto con gli insegnanti delle scuole e con i genitori: saranno sicuramente in grado di darti consigli o magari anche raccomandarti qulalche studente che ha bisogno di ripetizioni

Pubblica un annuncio gratuito per ripetizioni e pubblica il tuo profilo in rete

Creare un annuncio sul nostro sito web e diffonderlo in rete è forse il modo meno invasivo di dirlo a tutti. Una volta pubblicato, puoi condividerlo sul tuo profilo Facebook o Instagram (e non dimenticarti di farlo periodicamente!). 

Ricordati di creare un annuncio di ripetizioni completo sul nostro sito web per promuovere le tue lezioni. Compila tutti i dati; un profilo incompleto può avere poca visibilità. Leggi gli altri annunci e i nostri consigli su come diventare insegnanti. Non dimenticare di mettere una foto nel tuo profilo, dato che genera fiducia sia negli studenti che nei genitori, e non metterla in mostra rende il tuo annuncio invisibile. Prova a pensare a come ti comporti quando usi internet. Qual è la prima cosa che noterai quando prenoti un hotel o acquisti un prodotto? Ti fideresti di qualcosa che non ha una foto? Acquisteresti qualcosa che non ha una buona descrizione? 

Su Internet, e in particolare sulla nostra piattaforma, ci sono migliaia di annunci per ripetizioni. In alcuni settori può sembrare molto difficile differenziare, ma non è impossibile. Cerca ciò che ti rende speciale e metterlo in valore. Leggi gli annunci già pubblicati e cerca di offrire qualcosa di diverso dagli altri. Se le tue lezioni sono corsi di lingua, puoi spiegare dove l'hai imparata, per esempio vivendo all'estero o studiandola all'università. Se sei appassionato della materia che insegni, spiega perché, cerca di ispirare i tuoi studenti fin dall'inizio. Se trasmetti la passione per ciò che insegni, si fideranno di te molto di più. 

Diventa un insegnante privato ora

Cerca cio che ti fa speciale e aggiungi il valore 

Fai in modo che i tuoi studenti ti apprezzino. I commenti su Internet sono diventati essenziali al momento dell'acquisto o dell'aggiudicazione dei servizi. Il successo o il fallimento di molte compagnie dipende in gran parte dalle opinioni dei loro clienti. Lo stesso vale per gli insegnanti. A volte diversi commenti positivi valgono più di qualsiasi altra cosa si possa mettere sul tuo profilo. Chiedi ai tuoi studenti di darti una recensione, anche se non sono registrati sulla piattaforma. Forse li conoscevi già prima di annunciarti come insegnante privato su letuelezioni.it, ma puoi comunque insegnargli come registrarsi e lasciare un'opinione su di te. Potrebbe essere la chiave del vostro successo.  

Ti diamo qualche altro consiglio su come inserire un annuncio per dare lezioni private e dargli più visibilità per ottenere più studenti qui.

Un modo interessante per differenziarsi e fornire informazioni su di te è scrivere sul blog su ciò che insegni. Se non hai tempo per creare un blog, Letuelezioni  ha un blog proprio, dove potrai avere molta visibilità. Abbiamo una grande comunità, ed è anche molto attivo nelle reti sociali. Si può scrivere per studenti o insegnanti su ciò che si conosce di più. Cerca di pensare a quelle domande che sono più comuni nei tuoi studenti o rifletti sul perché le hanno. Ad esempio, se sei un insegnante di matematica e le equazioni di secondo grado sono il mal di testa di tutti i tuoi studenti, cerca di spiegare perché questo accade. Forse se qualcuno vede che hai una buona padronanza di una materia in profondità, saranno disposti ad assumerti come insegnante.

Controlla il tuo profilo sul nostro sito web. I profili verificati hanno una visibilità molto maggiore, è possibile farlo in pochi minuti e poi controllare i tuoi corsi e diplomi. Come per la fotografia, un insegnante verificato dà più fiducia a coloro che sono alla ricerca di un insegnante.

Infine, e molto importante, non disperare o rinunciare, a volte ottenere più studenti è un processo lungo, ma se sei costante e dedichi tempo alla professione, sarai un buon insegnante con molte più ore di lezioni

 

Seguici
© 2007 - 2021 Letuelezioni.it Mappa del sito: Insegnanti privati