Che canzoni scegliere per dare lezioni di chitarra

Pubblicato da Letuelezioni

Hai finalmente deciso di gettarti a capo fitto nel mondo delle ripetizioni. Hai pubblicato il tuo annuncio, impostato il tuo profilo e trovato i tuoi primi studenti a cui dare lezioni di chitarra. E ora? Adesso hai bisogno di strutturare le tue lezioni di musica al meglio! 

Che il tuo studente sia un principiante oppure un esperto di chitarra, devi fare in modo che le tue lezioni di chitarra siano adatte al suo livello, interessanti ed efficaci. Ecco che è arrivato il momento di lasciare da una parte gli spartiti, prendere in braccio la chitarra e iniziare a suonare qualche canzone!

In questo articolo trovi le migliori canzoni per dare lezioni di chitarra. Pronto a suonare? Iniziamo! 

Vorresti insegnare musica?

3 canzoni facili per lezioni di chitarra per principianti

Uno studente che inizia a suonare la chitarra vuole vedere in breve tempo dei miglioramenti. Se arrivano le soddisfazioni, anche la motivazione per continuare a studiare e ad esercitarsi diventa più forte!

Se vuoi far divertire il tuo studente con la chitarra e fargli suonare qualcosa di concreto, dovresti scegliere le tipiche canzoni facili per iniziare a suonare la chitarra. Parliamo di quelle canzoni belle, melodiche, da canzoniere e che noi tutti conosciamo a memoria, che però presentano una difficoltà tecnica adatta per lezioni di chitarra per principianti.

Noi di Letuelezioni ne abbiamo selezionate tre:

  • La canzone del sole - Lucio Battisti: questa canzone è in assoluto la più suonata nelle lezioni di chitarra per principianti, quindi non poteva proprio mancare!
  • Albachiara - Vasco Rossi: un classico intramontabile della musica italiana;
  • Knockin’ on Heaven’s Door - Bob Dylan: anche questo un classicissimo e molto facile da suonare. 

Ricorda che anche Willie Nelson ha detto: “Tutto quello di cui hai bisogno per una buona canzone sono 3 accordi e la verità.”

3 canzoni da suonare con la chitarra per i più esperti

Alcuni studenti si affidano a insegnanti privati di chitarra perché vogliono migliorare la padronanza dello strumento o affinare la propria tecnica. Se il loro sogno è quello di diventare musicisti o di comporre delle canzoni, proporre canzoni facili per chitarra non è sicuramente la soluzione migliore. La tua lezione non sarà interessante e rischierai di annoiare i tuoi alunni. 

Insomma, in questi casi puoi provare a sfidarli proponendo di suonare canzoni più difficili. Noi ne abbiamo selezionate tre: 

  • Ain’t No Sunshine - Bill Withers: si tratta di un brano storico molto bello. Il nostro consiglio è di suonarlo aggiungendo anche qualche percussione. La tecnica che viene utilizzata per questo accompagnamento si chiama “block chord“, ovvero suonare pizzicando con le dita dei veri e propri blocchi di note contemporaneamente; 
  • The Boxer - Simon & Garfunkel: forse uno dei brani più belli scritti dal duo Simon & Garfunkel. In questa canzone la tecnica usata è il Travis Picking, che per un uso del pollice differente si distingue dalla classica tecnica fingerstyle
  • Dust In The Wind - Kansas: la scelta perfetta per studiare e affinare la tecnica del Travis Picking e velocizzare l’esecuzione. E poi è una canzone bellissima!

Criteri per scegliere i brani per le tue lezioni di chitarra

Ad ogni modo, esistono alcuni criteri per scegliere le canzoni perfette da suonare durante le tue lezioni private di chitarra.

Di seguito trovi i criteri per scegliere i brani per le tue lezioni di chitarra, soprattutto se devi insegnare ad allievi principianti: 

  • assenza di accordi con barrè; 
  • velocità moderata; 
  • ogni accordo deve durare un tempo abbastanza lungo: se ad ogni pennata deve essere cambiato un accordo, potresti mettere in difficoltà il tuo studente alle prime armi; 
  • deve essere una canzone che si suona in modalità strumming, cioè con gli accordi;
  • è preferibile che ci siano soltanto 3-4 accordi che tendono a ripetersi per tutta la durata del brano. 

Se invece stai scegliendo dei brani per studenti di chitarra più esperti, il ventaglio delle canzoni tra cui scegliere è davvero ampio! Innanzitutto puoi seguire il gusto musicale del tuo studente - pop, rock, indie, metal - oppure lasciare che sia lui stesso a proporlo. Inoltre, se durante una lezione privata hai insegnato una nuova tecnica, potresti scegliere una canzone che lo metta alla prova su ciò che ha appena imparato. 

Altri consigli per coinvolgere i tuoi alunni durante le lezioni di chitarra

Sappiamo come la musica sia già di per sé uno strumento particolarmente coinvolgente: non c’è niente di più divertente che suonare insieme! 

Inizia a insegnare

Tuttavia, non dovresti basarti soltanto su questo aspetto e preparare le tue lezioni di chitarra con superficialità. Insomma, devi riuscire a coinvolgere i tuoi studenti nel miglior modo possibile! Il nostro consiglio è quello di non concentrare tutta la lezione sulla teoria e il solfeggio, gli aspetti più noiosi a detta degli alunni. Prova a trovare il giusto equilibrio tra la teoria e la pratica, magari suonando insieme alcune delle canzoni che ti abbiamo proposto in questo articolo. 

Inoltre, se è una bella giornata potresti proporre al tuo studente di fare lezione all’aria aperta. Questo potrebbe coinvolgere maggiormente i tuoi alunni e incrementare la loro creatività. 

Adesso non ti resta che trovare nuovi studenti!

Ti è piaciuto? Condividilo
© 2007 - 2023 Le tue lezioni è un membro della famiglia GoStudent Mappa del sito: Insegnanti privati