• Lezioni di pianoforte: come insegnare i...

Lezioni di pianoforte: come insegnare in maniera efficace?

Pubblicato da Letuelezioni

Vuoi offrire lezioni di pianoforte Milano o a Roma? Non importa quale sia la città in cui abiti, ci sarà sempre bisogno di un insegnante di pianoforte. Il pianoforte è, senza dubbio, uno degli strumenti più apprezzati al mondo e il maestro pianoforte è la figura professionale che è ricercata costantemente.

Inizia a dare lezioni private

Se hai intenzione di fornire lezioni di pianoforte a domicilio oppure online, devi considerare che ci sono dei passaggi obbligatori da affrontare in maniera tale che il processo di “acquisizione clienti” sia quanto più agevole possibile. Nelle prossime righe, scoprirai come dare la tua prima lezione di pianoforte e creare una piccola clientela per iniziare ad arrotondare il tuo stipendio o, perché no, dare il via alla tua carriera da maestro.

Guadagnare con le lezioni di pianoforte: come si fa?

Se hai intenzione di fornire lezioni di pianoforte, uno dei passaggi che non puoi assolutamente ignorare è quello di rivolgerti ad una scuola di musica. Probabilmente, sia che abiti in una grande città che in un piccolo paese, ci sarà sempre una o più scuole di musica pronte ad accogliere nuovi insegnanti e professionisti come te.

Tutto ciò che devi fare in questo caso è proporti come insegnante, inviando un curriculum oppure partecipando ad un’audizione. Se offri lezioni piano jazz, probabilmente avrai più speranze di essere preso perché maestri di questo tipo sono molto rari.

Diventa anche tu un insegnante di pianoforte!

Metti al centro i tuoi studenti

Per fare delle lezioni di pianoforte efficaci e stimolanti, tieni conto sempre dello studente che hai di fronte, delle sue necessità e obiettivi. Innanzitutto, l’età è un fattore fondamentale: essa, infatti, condiziona il tipo di approccio che devi avere, il repertorio che potrai utilizzare e il ritmo dell’insegnamento. 

In particolare, se insegni pianoforte ai bambini, l’organizzazione della lezione deve tenere conto dei loro tempi di attenzione e di apprendimento: con bambini molto piccoli, ad esempio, puoi optare per giochi e attività ludiche, senza protrarre eccessivamente la lezione (la durata ideale di una lezione con bambini di 3-4 anni è di circa 30 minuti). Se, invece, insegni pianoforte a ragazzi o adulti puoi proporre lezioni più intense e, con il passare del tempo, sempre più complesse e articolate, sempre rispettando obiettivi ed esigenze del tuo studente.

Utilizza il potenziale dei social media

Che tu abbia intenzione di offrire lezioni di pianoforte moderno oppure classico, non ha importanza. I social media sono degli strumenti democratici e ti aiuteranno in ogni caso. Un primo approccio con queste piattaforme potrebbe essere quello di pubblicare sulla tua bacheca personale un post in cui sottolinei la tua disponibilità ad offrire lezioni di pianoforte. Potresti chiedere anche ai tuoi contatti più stretti se vogliono condividere il post a loro volta.

Oppure, puoi sempre scegliere di registrarti gratuitamente in uno dei tanti gruppi che parlano di musica e, in particolare, di pianoforte. Non sarà complicato per te trovare più di qualche utente alla ricerca di un insegnante privato disponibile anche a lezioni online.

Affiggi un avviso in luoghi specifici

Tra gli ultimi consigli che riteniamo utile fornirti per le tue lezioni di pianoforte, c’è quello di affiggere degli avvisi in luoghi specifici. Di cosa parliamo? Considera che in luoghi pubblici come università e conservatori, c’è sempre disponibile una bacheca dedicata ad avvisi e aggiornamenti. Potresti sfruttare queste occasioni per farti pubblicità e pubblicare un annuncio.

Tuttavia, ciò che consigliamo di fare, è di chiedere a chi di dovere se un comportamento di questo tipo non possa inficiare qualche tipo di protesta oppure di superamento di divieti. In linea generale, non dovrebbe essere così, ma ti suggeriamo un approccio più soft per evitare ripercussioni. 

Insegna pianoforte online e a domicilio con Letuelezioni

Oggigiorno, le lezioni di piano on line sono ormai sdoganate in tutta Italia. L’avvento della pandemia ha garantito maggiore dimestichezza con gli strumenti online per fare videochiamate e rendere il processo di insegnamento efficace anche a chilometri di distanza. Ecco perché, nel tempo, sono spuntate una serie di piattaforme che garantissero l’incontro tra domanda e offerta: insegnanti e studenti.

Uno degli esempi di maggiore successo di questi anni è sicuramente Letuelezioni.it, un portale completamente gratuito, il cui obiettivo principale è proprio quello di consentire agli insegnanti di pianoforte di accedere ad un numero sempre maggiore di opportunità per dare lezioni a studenti, anche in giro per l’Italia.

Utilizzare la piattaforma è veramente semplice, in quanto non dovrai far altro che registrare il tuo profilo utente, completarlo indicando alcune informazioni fondamentali e pubblicare un annuncio. In poco tempo, ci saranno alla porta decine di studenti che vorranno da te lezioni private di pianoforte.

Il tutto avviene senza commissioni e con un sistema collaudato di recensioni per capire se il professionista a cui lo studente si sta rivolgendo è davvero valido o meno.

 

Ti è piaciuto? Condividilo
© 2007 - 2022 Letuelezioni.it è un membro della famiglia GoStudent Mappa del sito: Insegnanti privati