5 motivi per cui dovresti imparare l'inglese

Pubblicato da Letuelezioni

Parlare fluentemente inglese è diventato praticamente indispensabile ormai. Le persone madrelingua in inglese nel mondo sono 380 mila, ma se si aggiungono a questa somma anche le persone che lo parlano come seconda lingua si raggiunge l’impressionante cifra di 1,452 miliardi di persone.

Trova il tuo insegnante ideale

Chiedersi quindi perché parlare inglese è così importante, diventa quasi superfluo e la domanda si risponde da sola. Ma se la sola idea di poter comunicare tranquillamente con così tante persone non è sufficiente, qui di seguito ti esporremo 5 ragioni per imparare questa preziosa lingua.

 5 buoni motivi per studiare l’inglese

  1.  Web: internet è stato sviluppato negli Stati Uniti, quindi molti dei siti web e dei contenuti sono in inglese. Infatti, il 51% di tutte le informazioni nel cloud viene prodotto proprio in questa lingua. Inoltre, l’inglese rappresenta ormai una lingua comune a livello internazionale, soprattutto in ambito accademico e di ricerca. Molti testi, articoli e prodotti audiovisivi non vengono neanche tradotti, perché sono prodotti direttamente per un pubblico che già di partenza è in grado di fruirli. Questo significa che moltissimi contenuti non sono disponibili in italiano, ma non ti preoccupare, impara l'inglese e accedi a informazioni illimitate su qualsiasi argomento.
  2. Lavoro: viviamo nell'era della competitività e della flessibilità, quante volte l’abbiamo sentito? Quindi per poter riuscire ad accedere a un lavoro migliore, dobbiamo essere in grado di usare l'inglese come seconda lingua per distinguerci tra gli altri professionisti, aprire più porte e ottenere il lavoro dei nostri sogni. Oltretutto, con l’avvento dello smart working e del lavoro da casa, è diventato sempre più semplice trovare lavoro all’estero o dall’estero per compagnie internazionali che permettono ai loro impiegati di lavorare dalla sede che preferiscono e da qualsiasi Paese… ma saranno davvero molto poche quelle che permetteranno di lavorare parlando soltanto l’italiano.
  3. Viaggiare: avete mai sognato di fare un bel viaggio on the road negli Stati Uniti, di esplorare tutta l’Europa o magari di avventurarvi nei continenti più distanti, come l’Asia o l’Oceania, ma siete troppo intimiditi e scoraggiati dall’idea di non riuscire a comunicare con nessuno? Bene, non pensateci più e iniziate a esplorare il mondo. Tutto ciò di cui avrete bisogno sarà l'inglese per poter comunicare ovunque e con chiunque in ogni momento. La parte migliore è che avrete modo di conoscere davvero e in prima persona nuove culture, potrete fare amicizia con persone provenienti da posti lontanissimi e condividere meravigliose esperienze con le persone più inaspettate.

  1. Studi: se si parla correntemente l'inglese, è possibile conseguire un diploma di laurea o un master all'estero anche presso le più importanti università del Regno Unito o di altri Paesi europei noti per l’altissimo livello accademico. Un’esperienza che cambia la vita a 360 gradi. Pensa che in Paesi come gli Stati Uniti, vengono offerte borse di studio agli studenti 17enni per intraprendere gli studi universitari in un'università statunitense, mentre in alcune università tedesche o scandinave la retta universitaria è completamente gratuita: l'unica condizione è avere una buona conoscenza dell'inglese scritto e parlato.
  2. Intrattenimento: vi siete mai chiesti cosa significano i testi delle vostre canzoni preferite? non vi siete mai persi i dialoghi di una serie o di un film solo perché sono in inglese? Beh, è il momento di impararlo una volta per tutte in modo da poter godere pienamente di ciò che vi piace di più senza preoccuparvi della lingua, potendo finalmente ascoltare i dialoghi in lingua originale e seguire i sottotitoli senza problemi.

Dove si può studiare l’inglese?

Dopo aver letto uno di fila all’altro tutti i motivi per cui imparare l’inglese potrebbe essere utile, non abbiamo dubbi che la domanda successiva sorgerà spontanea: dove prendere lezioni di inglese?

Le opzioni migliori per iniziare a studiare una lingua straniera sono 3:

  • seguire un corso in una scuola di lingue
  • prendere lezioni di inglese online
  • prendere lezioni di inglese con un insegnante privato

 

Perché optare per le lezioni private di inglese

Se disponi di poco tempo o se hai le idee molto chiare rispetto agli obiettivi che vuoi raggiungere, la strategia migliore da seguire potrebbe essere quella di contattare un insegnante di inglese privato.

La caratteristica principale di questo tipo di studio è che è totalmente personalizzabile. A differenza dei corsi nelle scuole di lingua, infatti, se deciderai di studiare inglese con un insegnante privato avrai modo di focalizzarti solo sulle tue lacune e sulle strategie necessarie per avanzare fino al livello che desideri raggiungere.

Se, per esempio, il tuo desiderio è quello di ottenere una certificazione di inglese per poter lavorare o studiare all’estero, potrai scegliere un insegnante privato specializzato in questo tipo di prove e valutare insieme al tuo tutor quali esercizi svolgere durante le tue esercitazioni.

Un insegnante privato saprà darti i consigli giusti su cosa studiare e sui metodi di studio da applicare più adatti per te in base alle tue preferenze e alla meta che desideri raggiungere. Che aspetti quindi? Inizia subito a cercare un tutor privato per iniziare le tue lezioni di inglese!

Ti è piaciuto? Condividilo
© 2007 - 2022 Letuelezioni.it Mappa del sito: Insegnanti privati