Tutto quello che devi sapere prima di iniziare le lezioni di chitarra online

Pubblicato da Letuelezioni

In Italia la musica forma parte della vita di tutti i giorni e della cultura tradizionale. Non è quasi possibile camminare per strada senza sentire qualche melodia che proviene dall’interno di una casa o da un'attività commerciale, è così normale vivere con almeno un po’ di musica di sottofondo, che non sorprende che la maggior parte di noi abbia un genitore, degli zii, cugini o amici che sanno come suonare uno strumento e ci intrattengono durante le cene e le serate in compagnia.

E questo strumento di solito è la chitarra. Se ti senti attratto da questo grande e armonioso strumento, continua a leggere, abbiamo esposto per te alcuni fattori da valutare prima di incoraggiarti a prendere lezioni di chitarra online.

Cosa imparerai durante le lezioni di chitarra online?

Se ami la musica e vuoi smettere di essere solo un ascoltatore e diventare un esperto di musica, puoi iniziare a sviluppare il tuo orecchio attraverso le lezioni di chitarra online.

È importante sapere che avere buon orecchio e strimpellare sulle corde non è sufficiente, perché dietro lo studio della chitarra c'è un'estesa e interessante teoria musicale che devi conoscere prima di poterti cimentare con i pezzi più complessi, e solo partendo dalle basi potrai poi iniziare a suonare le prime note e imparare a suonare la chitarra come un virtuoso.

La prima cosa che devi imparare è come tenere la chitarra in mano e avere la corretta postura del corpo, la giusta posizione delle dita sulla chitarra e come far suonare le varie corde. Il primo passo, quindi, è memorizzare i nomi delle corde della chitarra e il loro suono:

  • Corda 1 (più alta e più sottile) - Mi/E.
  • Corda 2 - Si/B.
  • Corda 3 - Sol/G.
  • Corda 4 - Re/D.
  • Corda 5 - La/A.
  • Corda 6 (inferiore e più spessa) - Mi/E.

Diventare un chitarrista non è un'arte che si può imparare dall'oggi al domani, è un traguardo che si ottiene con molta pazienza, dedizione e un pizzico di talento. Sebbene non sia impossibile raggiungere questo traguardo, è importante avere al proprio fianco un insegnante di musica che sappia guidare lo studente dall'inizio alla fine, in base al suo tipo di predisposizione allo strumento e alla sua voglia di imparare. Infatti, anche se opti per le lezioni di chitarra online è comunque fondamentale scegliere con cura il tuo insegnante privato.

La pratica fa il maestro

Un fattore di cui ogni studente deve tenere conto, a prescindere dal fatti che venga seguito da un insegnante di chitarra o da un genitore che guida il figlio lungo il nobile sentiero della musica, il fattore chiave nello studio della musica è sempre il tempo che gli viene dedicato: perché più si fa pratica, più rapidi saranno i tempi in cui si può raggiungere la padronanza dello strumento.

Trova il tuo insegnante ideale

Da un punto di vista ideale, oltre a ricevere le lezioni di chitarra 2 volte a settimana (o anche di più se lo desideri), è fondamentale ritagliare ogni giorno un arco di tempo specifico per esercitarsi, l’ideale sarebbe fare pratica 1 ora al giorno o poco di più: un’ora è perfetta per tenersi in allenamento, senza che l’eccesso di impegno possa far venire a noia lo studio della musica.

È importante avere sempre la chitarra a portata di mano per riprovare i brani o gli accordi che hai imparato a lezione e scoprire cose nuove, rimarrai sorpreso di quanto velocemente progredirai e di quanto sia emozionante imparare un nuovo strumento.

Cosa serve per imparare a suonare la chitarra e quanto tempo dedicarle

Ecco alcuni aspetti essenziali per prendere lezioni di chitarra online o anche presenziali sono:

  • Avere la tua chitarra.
  • Avere un accordatore per non suonare mai con la chitarra scordata e sviluppare l’orecchio.
  • Inizia da “meno” a di “più”, cioè inizia con semplici esercizi in base al tuo livello, non pretendere di suonare la tua canzone preferita già nei primi mesi, segui un percorso crescente e coerente.
  • Non mollare alle prime difficoltà o quando iniziano ad apparire i primi calli, la pelle delle dita deve abituarsi alla durezza delle corde.
  • Determina un momento speciale per esercitarti e fai diventare lo strimpellare un'abitudine.

Lezioni di chitarra online

  • Tieni a portata di mano un set di corde extra, non sai quando potrà essere necessario cambiare una corda danneggiata. Se succede, sostituiscila subito in modo da non forzarti a dover interrompere la tua pratica quotidiana.
  • E qui nasce spontaneo il passo successivo: impara a cambiare le corde della chitarra in autonomia. 
  • Non stressarti, imparare una cosa nuova è un processo.

Anche se all'inizio può sembrare molto difficile, non lo è. Con l'insegnante di chitarra giusto e la pratica costante puoi imparare a suonare con facilità in un periodo compreso tra 6 mesi e 1 anno, anche se ovviamente se il tuo sogno è diventare un chitarrista professionista dovresti sempre continuare a studiare e approfondire la tecnica per più tempo.

Come scegliere il tuo insegnante di chitarra se sei un principiante?

La prima cosa è trovare un sito che garantisca che i suoi insegnanti di chitarra online siano professionisti, e questo vale sia nel caso in cui preferissi prendere lezioni di chitarra a domicilio o in una scuola di musica o che tu voglia prendere lezioni di chitarra online.

Il vantaggio di studiare chitarra online e a distanza è che non devi per forza rispettare orari specifici o dedicare tempo prezioso agli spostamenti. E questo è abbastanza ovvio…

Prima cerca di capire se le lezioni di chitarra online sono quello di cui hai davvero bisogno, perché è innegabile che alcune persone preferiscano seguire questo tipo di lezioni private in presenza, per esempio a casa loro o a casa dell’insegnante. Come può succedere, ad esempio, nel caso di un genitore che preferisce supervisionare le lezioni dei figli, oppure può essere interessante anche per il genitore stesso partecipare alla lezione e imparare a suonare, potrebbe diventare un’attività familiare diversa dal solito e molto stimolante per tutti, grandi e piccini.

Trova insegnanti di chitarra

Il miglior insegnante sarà sempre quello che si adatta bene ai tuoi orari e al tuo modo di imparare. Un consiglio che ti possiamo dare è richiedere il programma di studi e confrontarlo con quello di una scuola riconosciuta per avere un metro di paragone.

Ricorda che sulla nostra piattaforma, Letuelezioni, puoi trovare i migliori insegnanti di musica, ricevere lezioni a casa o online e anche, nella maggior parte dei casi, ricevere gratuitamente la prima lezione. Puoi trovare insegnanti di chitarra, ma non solo, puoi cercare anche un insegnante di pianoforte, di violino o persino di batteria per tutti i livelli e tutte le età: la scelta spetta solo a te!

E ricorda: non è mai troppo tardi per imparare ciò che ti appassiona!

Ti è piaciuto? Condividilo
© 2007 - 2022 Le tue lezioni è un membro della famiglia GoStudent Mappa del sito: Insegnanti privati