Studenti a cui dare lezioni private di fisica

Fisica
Brescia

Fisica
Roma

Fisica
Milano

Fisica
Foligno

23/02

Fisica
Lainate

22/02

Fisica
Ponte San Nicolò

22/02

Fisica
Ferrara

Fisica
Ferrara

Trova alunni

Domande frequenti (FAQs)

💸 Quanto posso guadagnare con le lezioni di fisica private?

Un insegnante di fisica privato a tempo pieno può guadagnare decentemente, a seconda ovviamente di quanti allievi ha e di quante lezioni da al giorno. Tieni conto che si tratta di un lavoro da libero professionista, quindi sarai tu a decidere quanto lavorare e di conseguenza quanto guadagnare. In linea di massima, lavorando full time come insegnante di fisica privato, puoi arrivare a guadagni mensili dai 1000 € in su. Se invece vuoi svolgere l’insegnamento come attività secondaria, i tuoi guadagni saranno più bassi, ma potrai comunque sfruttare le dare ripetizioni di fisica per arrotondare o semplicemente per fare esperienza in vista di un futuro lavoro nel campo dell’insegnamento. 

Scopri qui come aprire la partita IVA per dare lezioni private.

💻 Posso dare ripetizioni di fisica online?

Le lezioni di fisica online, così come quelle di ogni altra materia, si tengono a distanza. Avrai bisogno di un PC o laptop e di una buona connessione internet per poter comunicare con i tuoi allievi, tramite una videochiamata. Di conseguenza, saranno indispensabili webcam, microfono e degli speaker. Se non ne disponi, ti suggeriamo di procurarti delle periferiche di buona qualità, come ad esempio una webcam HD che ti permetterà di farti vedere chiaramente dai tuoi studenti. Più la comunicazione sarà fluida e più sarà facile tenere alta l’attenzione degli studenti e fare una bella figura. 

🏠 Cosa sono le lezioni a domicilio?

Le lezioni a domicilio sono una particolare tipologia di lezione in presenza, per la quale è l’insegnante ad andare a casa dei suoi allievi. Per gli allievi sono ovviamente molto comode, ma per l’insegnante un po’ meno. Diciamo che se vuoi svolgere il tuo lavoro da insegnante a tempo pieno, le lezioni a domicilio sono una lama a doppio taglio. Da una parte ti consentono di avere una maggiore richiesta dagli allievi, dall’altra però ti possono far perdere molto tempo, specialmente se vivi in una grande città. Se vuoi dare lezioni a domicilio, ti suggeriamo di limitare la tua disponibilità a zone della tua città che puoi raggiungere in poco tempo. Ricorda inoltre che per le lezioni a domicilio puoi applicare un leggero sovrapprezzo alla tua tariffa base.

Clicca qui per alcuni consigli su come organizzare lo spazio per dare ripetizioni.

🎓 Posso dare ripetizioni private senza una laurea in fisica?

Non è richiesta una laurea in fisica per dare ripetizioni, infatti alcuni insegnanti privati sono studenti universitari che offrono ripetizioni per allievi del liceo. La laurea in fisica è ovviamente un plus che arricchisce il proprio profilo, inoltre permette di trovare studenti universitari tra gli allievi. Se hai una laurea in fisica quindi, ricordati di scriverlo sul tuo profilo insegnante e di proporti per lezioni e ripetizioni a studenti dell’università. In caso contrario, se hai una buona preparazione in fisica, puoi comunque dare ripetizioni agli studenti del liceo.

🔎 Qual è la tipologia di ripetizioni più ricercate?

In generale, le lezioni di fisica in presenza sono quelle più gettonate, specialmente dagli allievi delle scuole superiori. Questo perché, durante le lezioni in presenza si può creare un rapporto empatico tra studente e allievo che può motivare quest’ultimo a studiare e migliorare. Gli studenti del liceo, essendo molto giovani, tendono a distrarsi più facilmente e quindi vanno seguiti personalmente nel loro percorso. Le lezioni di fisica online sono molto ricercate per la loro comodità, specialmente dagli studenti universitari o dagli adulti che vogliono studiare fisica per pura passione. 

Leggi qui alcuni consigli per creare annunci ripetizioni e aiuto compiti perfetti e far risaltare le tue lezioni private.

Dare lezioni di fisica come insegnante privato

Ripetizioni fisica – 5 consigli utili per gli insegnanti privati

La fisica è la scienza naturale che si occupa di studiare la materia, così come le entità di energia e forza. Si tratta di una delle discipline accademiche più antiche, legata alla curiosità umana di scoprire i fenomeni naturali che lo circondano. 

Il fascino di questa materia è indiscutibile, d’altronde la fisica non si limita a studiare i fenomeni del nostro pianeta, ma a capire quelli che accadono nell’universo. Come tutte le scienze naturali però, la fisica presenta notevoli difficoltà, specialmente per chi magari non è proprio portato per le materie scientifiche. 

E qui che entri in gioco tu, aspirante insegnante di fisica

Dopo averci riflettuto, hai deciso di mettere in campo le tue conoscenze per dare lezioni di fisica per avere una fonte di guadagno alternativa, o perché no, magari per diventare un insegnante privato a tempo pieno.

Come puoi immaginare, ci sono tantissimi giovani studenti in cerca di ripetizioni di fisica per le scuole superiori, così come per l’università. Non mancano allievi adulti che vogliono studiare fisica per pura passione.

Ci sono quindi, molte possibilità per gli insegnanti di fisica, ma ovviamente occorre sapere come muoversi nel mondo delle lezioni private.

Come diventare insegnante privato di fisica

Le conoscenze della materia non bastano per dare ripetizioni di matematica e fisica, infatti devi sapere come presentarti agli allievi e soprattutto, come fare a trovarne di nuovi! Non ti preoccupare, noi siamo qui per darti degli utili consigli e permetterti di cominciare la tua nuova esperienza da insegnante privato

Scegli cosa insegnare

Gli studenti che cercano lezioni e ripetizioni di fisica hanno esigenze diverse. Ad esempio, gli studenti delle superiori che hanno difficoltà con la materia, potrebbero cercare un insegnante che dia loro lezioni di fisica semplificate, per poter apprendere la materia al loro ritmo e mettersi in pari con il resto della classe. 

Non mancano studenti universitari che richiedono un aiuto per prepararsi agli esami, quindi cercano ripetizioni di fisica 1 o su altre prove inerenti al loro corso di studio. Per aumentare le tue possibilità di trovare nuovi allievi quindi, devi decidere prima di tutto a chi rivolgerti e quali sono i livelli di studio per i quali ti senti pronto per insegnare. 

Tieni conto ovviamente, che le ripetizioni di fisica a livello universitario richiederanno una preparazione maggiore, rispetto a quelle dedicate agli allievi delle scuole superiori.

Trova nuovi alunni

Ti starai giustamente chiedendo: ma dove li trovo gli allievi? Ebbene, ci sono diversi modi per farlo. Il più classico è tramite il passaparola, ovvero facendo sapere ad amici e parenti la tua intenzione di dare lezioni di fisica private. Nonostante sia utile, il passaparola è un metodo un po’ limitato: potresti trovare uno o due allievi, magari figli dei tuoi conoscenti, ma difficilmente riuscirai a creare un tuo network personale. Il metodo migliore infatti è creare un profilo insegnante. Puoi farlo proprio su questo stesso sito dedicato al tutoring online. Dopo aver effettuato l’iscrizione come insegnante, potrai subito creare un profilo, inserendo tutte le informazioni che ritieni necessarie, come ad esempio la tua formazione, il percorso di studi e anche la professione. Ricorda di specificare i livelli di studio per i quali vuoi dare ripetizioni di fisica, le tipologie di lezione e la tua tariffa. 

Personalizza le lezioni

Gli allievi che cercano lezioni private di fisica, lo fanno perché vogliono un insegnante privato che si dedichi al 100% al conseguimento dei loro obiettivi. Per questo, devi cercare di variare il tuo metodo didattico a seconda dell’allievo. Con i ragazzi delle superiori dovrai avere un approccio coinvolgente e cercare di rendere lo studio della materia interessante e divertente. Con gli studenti universitari, potrai avere un tono informale, ma dovrai ovviamente concentrarti sul programma del loro esame, tenendo in conto che si tratta di giovani adulti con una preparazione più elevata rispetto agli allievi del liceo. 

Vai incontro alle esigenze degli allievi

Per avere feedback positivi e trovare più allievi, devi tenere conto delle loro esigenze. Ci sono allievi che preferiscono ricevere ripetizioni di fisica online piuttosto che quelle in presenza. Per questo, ti suggeriamo di dare la disponibilità sia per le lezioni in presenza, sia per quelle online, in modo da avere maggiori possibilità di trovare allievi. 

Stabilisci una tariffa conveniente

Le tariffe degli insegnanti privati sono solitamente molto competitive. Questo perché gli allievi in cerca di ripetizioni di fisica sono studenti delle superiori o universitari, quindi molti cercano insegnanti che propongono tariffe orarie convenienti. Anche se molto preparato, un insegnante alle prime armi dovrebbe proporre una tariffa competitiva, in modo da incentivare gli allievi a contattarlo.

Scopri qui come calcolare la tua tariffa per ripetizioni fisica.

Tieni i contatti con gli allievi

Dopo le prime lezioni con i tuoi nuovi allievi, potresti ricevere dei feedback. Non avere paura delle opinioni dei tuoi allievi, anche quelle negative ti possono servire per diventare un insegnante privato migliore! Se sei alle prime armi è normale fare qualche sbaglio, quindi non preoccuparti. Piuttosto, cerca di tenere quanto più i contatti con i tuoi studenti, tenendo d’occhio se sono arrivati nuovi messaggi sul tuo profilo insegnate. Puoi tu stesso chiedere agli allievi se hanno gradito la lezione, in modo da capire se hanno intenzione di continuare a studiare con il tuo aiuto. 

Clicca qui per alcuni consigli su come fidelizzare gli alunni.

Eccoci arrivati alla fine dei nostri consigli. Speriamo di esserti stati d’aiuto e che grazie a quanto scritto, riuscirai a cominciare la tua esperienza di insegnante di fisica con il piede giusto.

Seguici
© 2007 - 2024 Letuelezioni.it è un membro della famiglia GoStudent Mappa del sito: Insegnanti privati