Come stabilire il prezzo delle ripetizioni?

Le ripetizioni sono un terreno delicato, anche se sono tra le più richieste nel mondo delle lezioni private. Quando i genitori di uno studente devono rivolgersi a un insegnante di ripetizioni è perché esiste una situazione delicata e il suo compito è quello di risolvere un problema.

 

Siamo alla ricerca d'insegnanti

 

Dare un prezzo alle lezioni private non è facile, e alcuni insegnanti si sentono un po' a disagio a parlare di soldi. Soprattutto quando si trovano di fronte a qualcuno in una situazione di grande necessità. Ma devi tener presente che sarai la salvezza di un alunno e questo richiede tempo e uno sforzo che è giusto che sia riconosciuto.   

Tuttavia, le ripetizioni di solito sono tra le più economiche sul mercato. L'alta competenza degli insegnanti è un motivo, ma ci sono anche genitori che vogliono solo qualcuno che accompagni i loro figli mentre fanno i compiti e ritengono che non sia un lavoro molto complicato.

 

Come dare un prezzo alle lezioni di ripetizioni?

Ci sono persone che commettono l'errore di pensare che le ripetizioni dovrebbero essere a buon mercato perché non sono molto complicate da fare. Sebbene nella maggior parte dei casi si tratti di alunni di livello basso/medio e non siano necessarie molte conoscenze in materia, sono necessarie altre qualità altrettanto preziose.

Dovrai sviluppare un metodo d’insegnamento molto professionale e puro per raggiungere gli obiettivi dei tuoi studenti. Sono spesso bambini e adolescenti con problemi accademici e ciò di cui hanno bisogno è qualcuno che li spinga a migliorare, e non è una cosa semplice.

 

 

Quanto pagare per le lezioni private è difficile da stabilire per tutte le materie. Ma per le ripetizioni in particolare c'è una serie di aspetti da considerare:

  • La formazione e l'esperienza: più formazione sulla pedagogia e più esperienza nel dare ripetizioni avrai più sarai apprezzato.

  • Il livello d’istruzione del l'alunno: non è la stessa cosa dare ripetizioni a uno studente delle elementari che a uno delle superiori. La tecnica di studio è diversa e la pedagogia da utilizzare è probabilmente molto più complessa quanto più alto è il livello.

  • Le difficoltà accademiche: prima di accettare una lezione, ti suggeriamo di organizzare un colloquio preliminare e sapere quali sono i problemi che sta affrontando il tuo studente. Capendo le difficoltà su cui dovrai lavorare potrai stabilire il giusto prezzo da richiedere. 

  • Il tempo di preparazione: quando accettiamo un nuovo studente, non si deve solo tenere conto del tempo che si trascorre a insegnare, ma anche del tempo necessario per preparare la lezione. 

  • Spostamenti: dover andare a casa di uno studente è tempo e denaro. Questo incide sul costo delle lezioni.

Il prezzo delle ripetizioni può variare moltissimo a seconda delle circostanze, quindi è meglio non mettere mai un prezzo fisso ma bensì avere un rango. È consigliabile decidere un prezzo dopo aver conosciuto il tuo studente. Molti insegnanti sono riluttanti a mettere la prima classe gratis perché lavorerebbero senza essere pagati, ma questo ti permette di mettere un prezzo più giusto per il resto delle lezioni. 

 

 

Quanto chiedere per le ripetizioni?

Il mercato delle ripetizioni private è piuttosto ampio e consolidato da alcuni anni. Questo potrebbe far pensare che sia da pazzi stabilire un prezzo che non sia nella norma, ma non è  così strano.

Negli ultimi anni sono comparsi insegnanti di ripetizioni altamente qualificati, in grado di superare scogli scolastici con tecniche e metodi di studio che funzionano molto bene. Questo ha creato una grande varietà di prezzi, anche se questa è una tabella di orientamento sulla situazione, potrebbe esserti d’aiuto:

 

Livello

Prezzo

Elementari

6 -12 Euro 

Scuole Medie 

8 - 16 Euro

Liceo/Scuole Superiori

10 - 20 Euro

Educazione speciale 

15 - 30 Euro 

 

Le ripetizioni  per bambini e adolescenti con seri problemi cognitivi sono quelle che hanno un prezzo più elevato perché ci vogliono grandi professionisti per farlo. Insegnare ai bambini con autismo, grave disturbo da deficit di attenzione o altre difficoltà deve essere nelle mani di educatore con studi molto specifici.

Se è vero che non c'è bisogno di formazione per essere un insegnante privato, bisogna fare attenzione ai lavori che accettiamo. Ci saranno bambini che avranno bisogno di un insegnante che abbia avuto molti anni di formazione ed esperienza ed altri con cui è sufficiente motivare. In ogni caso devi essere onesto e seguire il tuo giudizio di insegnante professionista. 

Ti è piaciuto? Condividilo
Seguici
© 2007 - 2021 Letuelezioni.it Mappa del sito: Insegnanti privati