Come diventare un insegnante di matematica

Pubblicato da Letuelezioni

La matematica, come altre materie scientifiche, è una delle più temute dalla maggior parte degli studenti. In generale, sono pochi quelli che dicono di avere vita facile quando si tratta di passare ed è senza dubbio una delle materie più richieste. Quindi se vuoi dare lezioni private di matematica, buon per te!

Comincia a insegnare ora!

Ci sono molte persone che, vedendo che sono brave nel calcolo e nella risoluzione dei problemi, cercano il modo di diventare insegnanti di matematica. Questa è un'ottima idea, poiché ci sono molti studenti a cui insegnare la matematica.

La verità è che non è necessario soddisfare molti requisiti per essere un insegnante privato di matematica se si è interessati ai livelli di istruzione di base. Ci sono studenti che hanno bisogno di rinforzi in matematica a tutti i livelli e questo rende le cose molto più facili. 

Non c'è bisogno di avere un'istruzione superiore per dare lezioni private di scienze, basta che tu abbia superato il livello al quale vuoi dare lezioni e senti di poter trasmettere bene come l'hai fatto, questo è sufficiente. A certi livelli, la motivazione è la cosa più importante. Non ci sono requisiti per diventare un insegnante privato, ma devi dimostrare le tue conoscenze.

Questo tipo di classe è anche un buon lavoro per gli insegnanti di matematica, che in alcuni casi non riescono a trovare il loro posto all'università o al liceo e nel frattempo decidono di aiutare coloro che hanno bisogno di rinforzi.   

In questo momento possiamo trovare insegnanti di matematica di tutti i tipi. Per gli studenti del livello primario o secondario, alcuni sono formati come insegnanti, altri sono solo bravi in scienze e altri ancora hanno una laurea in ingegneria o fisica. 

Gli insegnanti privati cercano di aiutare i loro studenti con problemi che hanno già risolto quando erano studenti sono perfetti. Ricorda che le lezioni di ripetizione sono un complemento alle lezioni scolastiche ed è per questo che non è necessario avere così tanta formazione. 

Non possiamo cercare di sostituire l'insegnante della scuola o del liceo con un insegnante privato. Possiamo essere più flessibili perché possono essere lì su base temporanea o per risolvere un problema una tantum, per il quale hanno solo bisogno di essere bravi in quella particolare materia. 

Se senti di essere bravo in matematica e di poter aiutare gli altri a diventarlo, ecco alcune linee guida e consigli per aiutarti a fare il grande passo e diventare un insegnante di matematica

Requisiti per diventare un insegnante di matematica

Non ci sono requisiti per essere un insegnante di matematica. Saremo molto meno intensi nel nostro lavoro con lo studente e andremo lì per risolvere qualcosa di specifico. Tutto quello che dobbiamo fare è capire il soggetto. 

Ma ogni formazione che abbiamo aiuta, e ci sono anche insegnanti privati che cercano di dare più di una formazione supplementare e offrono una formazione privata che è molto più completa del rinforzo.

Diventare un insegnante di matematica

  • Laurea magistrale in matematica: Ti qualifica per insegnare e ti dà tutti gli strumenti necessari per diventare un insegnante in Italia e nelle sue istituzioni educative.
  • Superare il concorso pubblico indetto dal Miur​: Se vuoi insegnare nella scuola primaria o secondaria o a livello universitario, dovrai fare il quiz appropriato per ciascuno. Le strade per diventare un insegnante di matematica sono molte e varie, quindi scegli bene quello che vuoi fare davvero!

Come diventare insegnante di matematica?

Ognuno ha il suo ritmo e ci sono molti che arrivano all'insegnamento in modi molto diversi, ma se vuoi insegnare la matematica puoi seguire una serie di passi fondamentali che ti possono guidare.

  • Autovalutati: prova a fare qualche test o documento che ti mostri quanto sei bravo in matematica. Il voto che si ottiene non dovrebbe essere un fattore determinante, solo una guida. Vi dirà cosa avete imparato e dove dovete recuperare. 
  • Rinfrescati: cerca di rinforzare le cose che hai dimenticato di più o in cui non sei così bravo. Ci sono insegnanti che lasciano questo per quando conoscono i loro studenti e sanno quali materie insegneranno, questo è un errore. La cosa migliore è essere sempre preparati a tutto. 
  • Sii chiaro sui tuoi punti di forza e di debolezza: non importa quanto duramente cerchiamo di recuperare, ci saranno livelli o argomenti che non possiamo insegnare, quindi sii chiaro su quali sono. Così, per esempio, se uno studente ci chiede aiuto con gli integrali, possiamo dirgli se possiamo aiutarlo o meno in quel momento. Uno studente infelice può essere molto negativo per la nostra reputazione. 

Questi studenti cercano lezioni di matematica

  • Esplora i programmi di ogni anno: gli argomenti insegnati in matematica ad ogni livello variano poco di anno in anno, ma variano. Cerca i programmi dei libri di testo più importanti e vedi quali argomenti sono trattati in ognuno di essi. Così, per esempio, se qualcuno ti chiama per insegnare al secondo livello della scuola primaria, saprai quali argomenti tratterai e se puoi impegnarti. 
  • Fatti pubblicità: puoi usare qualsiasi piattaforma online e creare un annuncio che descriva tutte le tue caratteristiche come insegnante, così come il tuo background. Cerca di riflettere su ciò che ti spinge ad essere un insegnante e sul tuo desiderio di insegnare ed educare gli altri. 

Un buon insegnante di matematica

Il tutoraggio in matematica è molto prezioso. Molti studenti hanno problemi con questa materia e il più delle volte è perché non la capiscono bene. Forse nessuno è stato in grado di spendere abbastanza tempo per spiegarlo meglio.

Se ti sei detto: "Voglio dare lezioni di matematica", sei fortunato. Hai l'opportunità di dedicare molto tempo e impegno ai tuoi studenti. Ecco alcuni consigli che possono aiutarvi: 

  • Giochi: Con la matematica, è facile fare giochi e attività divertenti per mettere in pratica le conoscenze teoriche. Internet è pieno di giochi matematici che ti possono aiutare molto. Inoltre, se insegni dopo la scuola o al liceo, questo ti aiuterà a garantire che i tuoi studenti non finiscano per saturarsi. 
  • Pazienza ed empatia: sembra ovvio ma non lo è. Se poni un problema o un esercizio, è necessario che il tuo studente lo risolva da solo e che il tuo aiuto sia solo una guida. Spesso è meglio per loro risolvere un esercizio da soli e capirlo, piuttosto che farne molti con il vostro aiuto. Per questo devi essere paziente e capire che la soluzione non è così ovvia come lo è per te.
  • Applicazione reale: Una delle chiavi per comprendere la matematica è che gli studenti vedano la sua applicazione reale. Questo è molto più che problemi pratici, perché gli esercizi, anche se hanno casi reali, non parlano della vita personale degli studenti. Prova a porre problemi personalizzati che parlano di cose che piacciono al tuo studente, come i videogiochi.

  • Il processo è più importante del risultato: anche se il risultato è molto importante, nella maggior parte dei casi è più importante che l'allievo abbia capito come si svolgono le operazioni e cosa significano. Fingere di essere una calcolatrice umana è il modo più rapido per fallire in matematica. 
  • La tecnologia è tua alleata: i bambini sono già nati in un ambiente digitale, dove la tecnologia fa parte della loro vita quotidiana e usano smartphone, tablet e computer per tutto, quindi lo studio della matematica non fa eccezione. Inoltre, la matematica è fondamentale per il funzionamento di questi, non c'è niente di meglio per capirli che spiegare come funzionano alcuni programmi o sistemi informatici.

Una delle cose su cui dobbiamo essere molto chiari quando insegniamo la matematica è che non può diventare un grande mostro impossibile da sconfiggere. Per molti bambini e giovani è la grande frustrazione del loro tempo da studenti. Chi capisce bene la matematica ha imparato a godersela e sa che non c'è motivo di averne paura. La cosa più importante è che sappiamo come trasmettere questa idea e che è solo un altro argomento. 

Ti è piaciuto? Condividilo
© 2007 - 2022 Letuelezioni.it è un membro della famiglia GoStudent Mappa del sito: Insegnanti privati