10 consigli per trovare lavoro come insegnante

Trovare lavoro come insegnante è sempre una grande sfida, indipendentemente dal tempo in cui vivi. Un lavoro come insegnante è sicuro e stabile, ma all’inizio può essere difficile. È forse uno dei lavori più importanti nella nostra società ed è per questo che il livello della domanda è elevato. 

Per diventare un insegnante devi essere in costante movimento. Inoltre, è una professione a metà tra la modernizzazione e la tradizione. Quindi, oltre a posizionarti sui migliori portali di lavoro per insegnanti, dovrai anche muoverti fisicamente come sempre. 

Non ci sono formule segrete o ricette magiche che ti faranno trovare un lavoro da un giorno all'altro, ma ci sono molti consigli che possono aiutarti nella tua vita quotidiana. Abbiamo selezionato i 10 più importanti. 

 

Fatti pubblicità

La prima cosa che devi fare è creare un annuncio come insegnante , o su un portale specializzato nel lavoro per insegnanti o in qualsiasi altro formato. Il semplice atto di scrivere un annuncio e costringerti a definire te stesso ti aiuterà a trovare un lavoro. Mostra chi sei, il meglio di te ed evidenzia ciò che ti rende un buon insegnante

Pubblica un annuncio come insegnante privato, è GRATIS!

Lavora sul tuo curriculum

Il tipico elenco di formazioni ed esperienze è una cosa del passato, i curriculum ora sono molto più elaborati. Alla fine, tutti hanno studiato la stessa cosa e lavorato negli stessi posti. Quindi cerca di riflettere chi sei, le tue preoccupazioni, le tue capacità e attitudini. Invia il tuo CV a tutte le offerte di lavoro per insegnanti possibili. 

 

Specializzazione

Cerca ciò che ti rende speciale, un argomento che ti appassiona, un tipo di studente con cui sei bravo per fare in modo che diventi il tuo ambito di specialità.  Oggi, il sostegno al deficit di attenzione o all'iperattività è molto richiesto, ma è solo un esempio di quanto puoi essere utile e speciale. 

 

Non smettere di formarti

Anche se pensi che questo non faccia parte della ricerca di lavoro, ti sbagli. Ci sono sempre corsi, strumenti pedagogici o modi per insegnare in una classe che possono fare la differenza. Ci sono corsi intensivi per i disoccupati che puoi fare e che possono darti un curriculum entro una settimana che ti aiuteranno a ottenere più attenzione. 

 

Lavora il tuo ambiente

Prima di pensare di entrare in una bacheca per insegnanti, concorsi o scuole di alto livello, inizia a cercare lezioni intorno a te. L'esperienza dando lezioni private o nell'accademia del tuo quartiere può essere più preziosa di quanto pensi, quindi esci di casa e chiedi. Se non conosci nessuno, gli annunci su Internet possono anche essere indirizzati all'ambiente locale. 

 

Mostra le tue recensioni

Se hai un profilo su un portale di lavoro o per insegnanti, chiedi sempre ai tuoi alunni di consigliarti. Questo ti farà guadagnare credibilità e fiducia. Inoltre, avere sempre diversi contatti di fiducia che possono dimostrare il tuo valore come insegnante. Non c'è pubblicità migliore del passaparola. 

 

Esplora tutte le possibilità

Un grave errore che fanno molti insegnanti è finire gli studi e iniziare a scommettere su un concorso o su grandi scuole private. Esplora tutte le possibilità che hai come insegnante! Hai pensato di dare lezioni private? Hai pensato di fare l’insegnante in azienda? 

 

Crea e unisciti a una comunità 

Il percorso dell'insegnante è solitario, ma l'unità fa la forza. Non essere competitivo e cerca di scoprire quali compagni possono farti crescere. Se sei completamente da solo, comunità come Letuelezioni possono aiutarti

Inizia a dare lezioni private

Dedica lo stesso tempo che dedicheresti al lavoro 

Se una giornata lavorativa dura 8 ore, dedica lo stesso tempo alla ricerca del lavoro. Potrebbe non volerci così tanto tempo, ma dedicare così tanto tempo a questo compito ti costringerà a essere creativo e a cercare nuovi modi per trovare un lavoro come insegnante. Lavora anche sulla tua disciplina e routine, che è sempre molto preziosa per un lavoratore. 

 

Sii coerente

La cosa più importante quando si tratta di trovare lavoro è non smettere di cercare. Ci sono molte persone che si dedicano molto intensamente per alcuni giorni, si sentono frustrate e poi si fermano. Aspettare che qualcosa venga da te senza sforzo è senza dubbio l'idea peggiore, raramente il lavoro cade dagli alberi. Devi andare a cercarlo ogni giorno. 

 

E forse il consiglio più importante è credere nelle tue capacità. Cercare lavoro come insegnante o qualsiasi altra professione può essere esasperante, viviamo circondati da una competenza che può travolgere molte persone, ma non sentirti sconfitto dalla situazione. 

La disoccupazione è una delle principali cause di depressione nel mondo, quindi prima del minimo calo, chiedi aiuto alle persone che ami di più. Ricorda che prima o poi tutti finiscono per trovare un lavoro che li aiuti a vivere con dignità. 

 

 

© 2007 - 2022 Letuelezioni.it è un membro della famiglia GoStudent Mappa del sito: Insegnanti privati