Come migliorare il calcolo mentale negli esercizi di matematica? Addizione e sottrazione

Ecco un argomento utile a molti studenti di scuole sia medie che superiori. Un argomento che potrebbe essere un buon alleato per lo svolgimento più rapido ed efficiente di numerosi esercizi.

Cerchi lezioni di matematica?

Quante volte sarà capitato di bloccarsi durante l'esecuzione di un esercizio per qualche secondo a dover calcolare una radice o una moltiplicazione fastidiosa, e rendersi conto di non aver una calcolatrice a portata di mano? Quello che spesso accade, soprattutto quando si è "alle prime armi" con esercizi di un certo tipo o di una certa difficoltà, è dover perdere tempo per svolgere dei calcoli (a volte anche errati!), e poi tornare sul foglio dell'esercizio e perdersi il filo del ragionamento logico.

In parole povere, tutto questo induce a dei banali errori "di distrazione": ma da dove viene questa distrazione? Accade alcune volte che la distrazione derivi dall'aver passato troppo tempo nello svolgimento di questi calcoli e aver dimenticato ciò che si doveva tenere a mente in un momento precedente, ad esempio un segno o il riporto di qualche cifra.

Allora vediamo come è possibile velocizzare alcuni calcoli semplici, partendo dalle somme e sottrazioni aritmetiche, lasciando divisioni e moltiplicazioni al prossimo articolo.

Come fare le addizioni velocemente

In realtà somma e sottrazione sono legate tra loro, si tratta di due facce diverse della stessa medaglia: una sottrazione è una somma con il segno meno davanti! Per questo è sufficiente fare un discorso mentale di scomposizione.

Se ad esempio ti trovi di fronte ad una somma a tre cifre come questa:

145 + 356 = ?

Come la svolgi in poco tempo? Il ragionamento da fare è questo:

basta scomporre 356, ovvero il secondo addendo in 300+50+6 (centinaia, decine e unità) e poi sommare al primo addendo.

Dunque dovrai svolgere mentalmente 145+300 =445  tenere a mente questo numero e poi passare alle decine : 445+50=495; ed infine le unità: 495+6=501

Ovviamente un ragionamento di questo tipo inizialmente può essere difficile e lento, e dunque sembrare più tedioso rispetto a quello usuale. Tuttavia, va ricordato che per ogni cosa che sia ben fatta c'è bisogno di tempo e dedizione! Se userai sempre questo metodo per ogni calcolo che trovi dinanzi a te, dopo qualche volta acquisirai maggiore dimestichezza e tutto sarà più semplice!

Insegnanti di matematica vicino a te
Pietro (2)10100
Davide (22)10100

Come fare le sottrazioni velocemente

Si usa lo stesso ragionamento delle somme, ma fatto in maniera inversa. Ad esempio, quanto fa:

6884 - 3486 = ?

Basta scomporre anche qui il secondo termine in questo modo:

3486 = 3000 + 400 + 80 + 6

Partiamo dalle migliaia: 6884-3000 fa 3884, teniamo a mente e passiamo alle centinaia; 3884-400 fa banalmente 3484; ed ora le decine: 3484-80=3404 e poi 3404-6=?

Anche questo calcolo può portare a un ragionamento più lungo. No problem. Basta scomporre 6 in 4+2!

E allora 3404-6=3404-4-2, cioè 3400-2=3398. Semplice, no?

Insomma la parola chiave è scomporre qualsiasi numero, sia esso corto o lungo. Tenere questo procedimento a mente può aiutare in moltissimi casi e dunque rendere più facile lo svolgimento di un esercizio molto complesso e pieno di calcoli!

Ti è piaciuto? Condividilo
Usa il nostro Strumento di Ricerca Intelligente
© 2007 - 2024 Letuelezioni.it è un membro della famiglia GoStudent Mappa del sito: Insegnanti privati