L'importanza dei videogiochi nell'apprendimento dell'inglese come L2

Paolo

Pubblicato da Paolo

Il tema del videogioco ha sempre scosso gli animi dei più, comportando ora una totale repulsione, una avversione atavica nei confronti del mezzo, ora un amore spropositato per le migliaia di opportunità di crescita complessiva per il fruitore - il gamer.

Trova il tuo insegnante ideale

Dietro ogni gamer si nasconde una persona, il più delle volte un* nostr* studente/ssa che trova nel videoludico un porto, un momento di ristoro, un motivo di crescita e di riflessione. Da (ex, purtroppo) videogiocatore io non posso che ringraziare tutte quelle ore spese a scervellarmi per capire cosa dicessero (o cosa stessero cercando di dire) in una lingua diversa dalla mia. L'inglese è sempre stato un oggetto del desiderio per le mie inclinazioni; mi ha sempre affascinato, da piccolo, il suono, la pronuncia tanto diversa quanto particolare dell'American English per antonomasia.

L'inglese era, è sarà la lingua franca dei videogiochi (e non). Perché, quindi, non dovremmo approfittare proprio in questo specifico periodo storico della sua potenza? Perché dovremmo eclissare un medium che ha offerto e sta offrendo opportunità interessanti per l'apprendimento? Si dispiega davanti ai nostri occhi uno dei mezzi più poderosi, uno di quei mezzi che permette lo sviluppo di diverse aree cerebrali già solo cominciando una partita: l'interazione la fa da maestro.

In molti si 'fermano' all'apprendimento della L2, qualsiasi essa sia, tramite canzoni, film e serie TV. Vero, verissimo. Niente di più vero. Guardare un film in lingua originale en inglese e senza sottotitoli comporta un grande sforzo, il più delle volte ben ripagato (soprattutto se si tratta di un bel film!). Ma la 'carenza' di interazione non permette quello step in più, quel quid che garantisce un supplemento dello stimolo, quasi complementare a tutto quello che si è già visto e di cui si è parlato. Un giocatore online ha la necessità di capire, ma soprattutto di farsi capire dal suo compagno affinché possano vincere la partita insieme. Un gamer ha la necessità di capire i comandi di gioco, i trick, i cheats, le easter eggs per comprende appiéno l'opera che sta giocando. 

Non sottovalutiamo queste necessità, e trasformiamole in un momento di crescita per le nostre lezioni. Let the interests of the students in! 

 

Ti è piaciuto? Condividilo
Paolo

Paolo Milazzo vedere profilo

Insegnante su Letuelezioni

Insegna lezioni di inglese, Spagnolo, Italiano, IELTS, TOEFL e CAE Certificate in Advanced English

© 2007 - 2022 Letuelezioni.it è un membro della famiglia GoStudent Mappa del sito: Insegnanti privati