• L'incubo dei verbi spagnoli SER ed ESTA...

L'incubo dei verbi spagnoli SER ed ESTAR

Sandra

Pubblicato da Sandra

Come nella maggior parte delle lingue, i verbi ser e estar sono i più importanti e i primi ad essere studiati. Ma per gli studenti di spagnolo questo di solito è un grosso mal di testa, poiché a differenza di altre lingue in cui queste due azioni sono espresse con un singolo verbo (in inglese to be, in italiano essere, in francese être, in russo ... beh, non chiedermi di scrivere in russo, ma fidati di me che è così), in spagnolo si usano due verbi diversi.

Trova il tuo insegnante ideale

E lì inizia il problema a decidere quale dei due verbi devi usare. Ma non avere paura, ti rivelerò il segreto in modo che non li confonderai mai più. Usiamo ser per stati permanenti ed estar per stati temporanei. Facile, vero? Ora lo vedremo in alcuni esempi molto semplici che chiariranno i tuoi dubbi.

Ser

  • Sonia es mi hermana menor. (También era mi hermana ayer y lo seguirá siendo mañana): Sonia è mia sorella più piccola. (Era anche mia sorella ieri e continuerà ad esserlo domani)
  • Los leones son mamíferos. (Y esto siempre será así): I leoni sono mammiferi. (E questo sarà sempre così)

Estar

  • Mi bicicleta está sucia. (Pero si la lavo, ya no lo estará):  La mia bici è sporca. (Ma se la pulisco, non sarà più così)
  • Las cerezas están maduras. (Antes estaban verdes y luego estarán pasadas o… podridas): Le ciliegie sono mature. (Prima erano verdi e poi saranno passate o ... marce)

Ora vedremo alcuni usi che non possono essere classificati così facilmente in queste due categorie.

Usiamo SER per

1- Indicare quando o dove si svolge un evento

  • El torneo de tenis es en Wimbledon: Il torneo di tennis è a Wimbledon.
  • El partido es el miércoles a las cinco: La partita è mercoledì alle cinque.

2- Per indicare la data e l'ora

  • Hoy es 30 de septiembre: Oggi è il 30 settembre.
  • Hoy es martes: Oggi è martedì.
  • ¿Qué hora es? Son las seis: Che ore sono? Sono le sei.

Usiamo ESTAR per

 1- Indicare un luogo

  • Wimbledon está en Inglaterra: Wimbledon è in Inghilterra
  • ¿Dónde está Alberto? - Está en la oficina: Dov'è Alberto? - È in ufficio.

Fin qui tutto chiaro, giusto?

Ma ... questa è la parte del film in cui entra in gioco la musica suspense che anticipa che qualcosa di brutto sta per accadere. Perché è qui che scopriamo che queste due paroline carine e innocenti SER ed ESTAR hanno il potere di cambiare il significato di alcuni aggettivi. Ma com'è possibile? Bello è bello e brutto è brutto, non possono avere un altro significato. Oppure possono?

Se vuoi conoscere la risposta, dovrai attendere la prossima pubblicazione. Oppure puoi prendere lezioni di spagnolo!

¡Nos vemos!

Ti è piaciuto? Condividilo
Sandra

Sandra Mazzitelli vedere profilo

Insegnante di Letuelezioni

Insegna lezioni di inglese, Spagnolo, Italiano per stranieri e Italiano

© 2007 - 2022 Letuelezioni.it è un membro della famiglia GoStudent Mappa del sito: Insegnanti privati