• 10 consigli per trovare lavoro come ins...

10 consigli per trovare lavoro come insegnante privato

Letuelezioni
Letuelezioni

Trovare un lavoro di insegnante privato è sempre una grande sfida, indipendentemente dal periodo dell'anno in cui si vive. Il lavoro di insegnante è sicuro, stabile ma difficile all'inizio. È forse uno dei lavori più importanti della nostra società e quindi gli standard sono elevati.

Inizia a dare lezioni private

Per fare l'insegnante bisogna essere costantemente in movimento. Inoltre, si tratta di una professione a metà strada tra la modernizzazione e la tradizione. Non esistono formule segrete e ricette magiche che vi faranno trovare un lavoro da insegnante da un giorno all'altro, ma ci sono molti consigli che possono aiutarvi nel vostro lavoro quotidiano. Abbiamo selezionato i dieci più importanti.

1. Pubblicità per le tue lezioni private

La prima cosa da fare è pubblicare il vostro annuncio per l'insegnamento, sia su un portale specializzato in offerte di lavoro per insegnanti sia in un altro formato. Il semplice atto di scrivere un annuncio e di costringersi a definirsi vi aiuterà a trovare un lavoro come insegnante. Mostrate chi siete, cosa sapete fare meglio e cosa vi rende un buon insegnante.. 

2. Trovare lavoro per gli insegnanti presso gli scambi e i centri educativi

Prima di pensare di candidarvi a lavori di insegnamento, a concorsi o a scuole di alto livello, iniziate a cercare intorno a voi delle classi. L'esperienza nelle ripetizioni o nella scuola locale può essere più preziosa di quanto pensiate, quindi uscite e chiedete in giro. Se non conoscete nessuno, gli annunci online possono essere indirizzati anche a livello locale.

3. Ha già aggiornato il suo curriculum di insegnante?

Il tipico elenco di studi e lavori appartiene al passato, i CV sono ora molto più elaborati. Alla fine, tutti hanno studiato le stesse cose e lavorato negli stessi posti. Cercate quindi di riflettere chi siete, i vostri interessi, le vostre capacità e attitudini. Assicuratevi che il vostro CV per insegnanti sia presente in tutte le offerte di lavoro per insegnanti che esistono in rete.

4. Specializzarsi

Trovate ciò che vi rende speciali, una materia che vi appassiona, un tipo di studente con cui siete bravi a trattare, formatelo e potenziatelo. Al giorno d'oggi, la formazione che ruota attorno al deficit di attenzione o all'iperattività è molto richiesta, ma è solo un esempio di quanto possiate essere utili e speciali.

5. Non smettere di allenarsi a dare lezioni private

Anche se pensate che questo non faccia parte della ricerca di lavoro, vi sbagliate. Ci sono sempre corsi, strumenti pedagogici o modi di insegnare che possono fare la differenza. Esistono corsi di formazione intensivi per i disoccupati che in una settimana possono farvi avere un CV che non possono rifiutare.

6. Mostrare le proprie raccomandazioni

Se avete un profilo su un sito per lezioni private e ripetizioni o su un portale di lavoro per insegnanti, chiedete sempre ai vostri studenti di raccomandarvi. Questo vi darà credibilità e fiducia. Inoltre, avrete sempre diversi contatti fidati che possono garantire per il vostro valore come insegnanti. Non c'è pubblicità migliore del passaparola.

7. Esplorare tutte le possibilità

Un grande errore che molti insegnanti commettono è quello di terminare gli studi e iniziare a scegliere i concorsi o le grandi scuole pubbliche. Non è un male perdere la concentrazione, ma esplorare tutte le possibilità che avete come insegnanti. Avete pensato di dare lezioni private? Avete pensato di diventare formatori in aziende?

Cerchi alunni?

8. Creare e unirsi a comunità dedicate alle lezioni private

La strada dell'insegnante è solitaria, ma i numeri fanno la forza. Non siate competitivi e cercate di capire quali colleghi possono aiutarvi a crescere. Se siete completamente soli, comunità come Letuelezioni possono aiutarvi.

9. Dedicategli tanto tempo quanto ne dedichereste al lavoro

Se una giornata lavorativa dura 8 ore, dedicate lo stesso tempo alla ricerca di un lavoro. Potrebbe non richiedere molto tempo al giorno, ma dedicare così tanto tempo a questo compito vi costringerà a essere creativi e a cercare nuovi modi per trovare un lavoro da insegnante privato o in una scuola. Inoltre, lavorerete sulla vostra disciplina e sulla vostra routine, cosa molto preziosa per un lavoratore.

10. Essere coerenti

La cosa più importante quando si tratta di trovare un lavoro è non smettere di cercare. Ci sono molte persone che lavorano duramente per qualche giorno, si sentono frustrate e poi smettono. Aspettare che qualcosa arrivi a voi è sicuramente la peggiore delle idee: raramente i lavori cadono dagli alberi. Bisogna uscire a cercarlo ogni giorno.

E forse il consiglio più importante è quello di credere nelle proprie capacità. Cercare un lavoro come insegnante o in qualsiasi altra professione può essere snervante - viviamo in un ambiente competitivo che può sopraffare molte persone - ma non si può essere sconfitti dalla situazione

La disoccupazione è una delle principali cause di depressione in tutto il mondo, quindi al minimo cedimento chiedete aiuto alle persone che amate di più. Ricordate che prima o poi tutti troveranno un lavoro che li aiuterà a vivere decentemente.

Ti è piaciuto? Condividilo
Trova nuovi studenti
© 2007 - 2024 Letuelezioni.it è un membro della famiglia GoStudent Mappa del sito: Insegnanti privati