Offro ripetizioni? consigli per migliorare il tuo metodo di insegnamento

Letuelezioni
Letuelezioni

Voglio migliorare il mio stile di insegnamento perché offro ripetizioni, ma da dove comincio? Se anche tu ti stai facendo questa domanda, abbiamo una buona notizia per te: sei nel posto giusto!

Sicuramente oggi offrire ripetizioni rappresenta una delle occupazioni più diffuse per chi è specializzato o esperto in una certa materia. Ma anche tra le più ricercate da parte di studenti di ogni livello d’istruzione ed età! Se anche tu pensi di essere ferrato su una materia e l’insegnamento è per te una vocazione, probabilmente offrire ripetizioni potrebbe essere una grande opportunità per avere un guadagno extra.

Inizia a dare lezioni private

Dare lezioni private comprende l’insegnamento di qualsiasi materia: dalle ripetizioni di inglese all’italiano, dal disegno tecnico alle ripetizioni di chimica. Oppure svolgere un’attività di aiuto compiti ed affiancare ragazzi o bambini che non riescono a stare al passo con i programmi scolastici o che hanno bisogno di sostegno durante le vacanze estive o natalizie. 

Anche se apparentemente può sembrare facile buttarsi all’interno di questo mondo, in realtà non è proprio così. Tuttavia, una volta ben avviato, questo lavoro può regalare grandi soddisfazioni! 

Per raggiungere questo obiettivo devi però aggiornare e adattare costantemente il tuo stile di insegnamento alle novità, ai programmi scolastici a alle difficoltà degli studenti. 

Ecco quindi una breve guida su come migliorare il tuo stile di insegnamento!

Offro ripetizioni: inizia a scegliere il metodo di insegnamento

Facciamo subito una premessa. L’obiettivo dell’insegnamento è l’apprendimento cosiddetto significativo. Per raggiungere questo scopo, un professore o un insegnante privato può avvalersi di diversi metodi di insegnamento: 

  • costruttivo: dove le conoscenze attuali si innestano su quelle passate;
  • intenzionale: lo studente viene considerato soggetto attivo e costruttore di conoscenze;
  • riflessivo: presta attenzione alla metacognizione, cioè ai processi che vengono messi in moto durante la fase dell’apprendimento;
  • collaborativo: il contesto della classe viene considerato come una fucina di apprendimento cooperativo.

Per ogni studente un metodo di insegnamento

Oggi esistono strategie e metodi di insegnamento per facilitare in modo significativo l’apprendimento. Alla fine lo scopo principale dell’insegnante privato o del professore scolastico dovrebbe essere quello di saper creare ricchi ambienti di apprendimento, e non tanto essere colui che spiega e basta.

Per questo si richiede tutti gli insegnanti privati, indipendentemente dalla materia che insegnano - sappiano attivare strategie e metodi diversi per:

  • sviluppare diversi processi di apprendimento che siano anche e più autonomi; 
  • elaborare un metodo di studio personalizzato;
  • promuovere e/o consolidare la motivazione o l’interesse degli studenti; 
  • preparare gli studenti ad affrontare concretamente le complessità del mondo. 

Perché è importante utilizzare strategie e metodi inclusivi? 

Ogni studente ha le sue esperienze pregresse, il suo vissuto, le sue necessità, i suoi bisogni, le sue potenzialità, i suoi limiti, ritmi, tempi e stili di apprendimento diversi. Per questo si ha bisogno di un metodo di insegnamento che si adatti perfettamente a ciascuno. 

Inizia subito a dare ripetizioni

Tutti gli insegnanti privati devono quindi essere in grado di poter elaborare strategie didattiche differenziate e inclusive per far raggiungere ai propri studenti tutti i risultati che avete prefissato insieme. Ciò di cui lo studente ha bisogno è qualcuno che lo capisca, comprenda e stimoli. Insomma, ha bisogno delle tue competenze e della tua umanità! 

Per fare questo è necessario conoscere molti modi di lavorare, molti metodi e diversi strumenti didattici, che puoi di volta in volta trasformare e modificare per renderli adatti alle capacità di ogni studente.

Come migliorare il tuo stile di insegnamento: la scelta del metodo più adatto per il tuo studente

Per essere sicuri di dare un supporto concreto agli studenti, ti consigliamo di prendere in considerazione lo studio e l’applicazione di alcune strategie di apprendimento. 

Ecco quali sono le più famose.

Strategie strutturali

Con le strategie strutturali si incoraggia l’alunno a selezionare mentalmente le informazioni e ad inserirle all’interno di una certa struttura. In sostanza si tratta della famosa immagine del castello dove entrando nelle varie stanze si riescono mentalmente a visualizzare le informazioni di cui si ha bisogno. Questo rappresenta un vero e proprio processo di categorizzazione mentale.

Un’azione pratica che aiuta il processo di apprendimento in queste strategie può essere l’elaborazione di riassunti e schemi, cercando di individuare gli aspetti più rilevanti di quello che si desidera imparare.

Strategie mnemoniche

Le strategie mnemoniche vengono usate per far ricordare agli studenti dati a memoria, senza dover sforzare troppo il ragionamento. Molte di queste strategie comprendono l’utilizzo di codici verbali - parole - e non verbali - immagini. Un’altra serie di metodi è rappresentata dall’associazione, cioè la formazione di relazioni strette tra gli elementi.

 Strategie generative

Le strategie generative riguardano l’integrazione delle proprie conoscenze con delle nuove. A volte per gli studenti può essere difficile incamerare ogni giorno nuove informazioni - hai presente la famosa frase “non mi entra più nulla in testa”?

Questo problema può essere risolto da alcune semplici azioni: 

  • prendere appunti;
  • sottolineare;
  • ripetere a voce alta

Gli studenti possono essere avviati a questo tipo di apprendimento per facilitare l'integrazione e la profonda comprensione delle conoscenze già acquisite. Un metodo molto utile soprattutto se offro ripetizioni per le scuole medie o se offro aiuto compiti.

Offri ripetizioni e aiuto compiti

Perché offrire ripetizioni su Letuelezioni

Letuelezioni è il portale più popolare di lezioni private che offre una serie di vantaggi invidiabili a chi vuole offrire ripetizioni di aiuto compiti, ripetizioni di matematica o lezioni private di qualsiasi altra materia scolastica ed extracurriculare.

Ecco quali sono i vantaggi di offrire lezioni private e ripetizioni su Letuelezioni:

  • Puoi contattare direttamente gli studenti;
  • Lezioni online: perfette se offro ripetizioni online. Ti danno la possibilità di incontrare virtualmente il tuo studente, tenere un'agenda condivisa e passarsi i file online. 

Che aspetti? Unisciti al team di Letuelezioni!

Ti è piaciuto? Condividilo
Trova nuovi studenti
© 2007 - 2024 Letuelezioni.it è un membro della famiglia GoStudent Mappa del sito: Insegnanti privati